Come Vestirsi a un Colloquio di Lavoro

Presentarsi ad un colloquio di lavoro non è una cosa semplice. In generale, sarebbe preferibile trovare una via di mezzo: non ha senso venire trasandati o con i piercing così come non ha senso andare in smoking o come se stesse andando ad un matrimonio. Per le donne vale soprattutto la sobrietà: niente gioielli ed accessori troppo vistosi (se avete i gioielli non avete bisogno di un lavoro), usate il tacco a spillo solo se lo sapete portare, altrimenti preferite il tacco largo. Sono sconsigliate anche le minigonne e le camicette troppo aderenti. Meglio puntare su un’eleganza sobria. Non esagerate con un trucco molto acceso: quello per tutti i giorni andrà sicuramente bene (non state andando ad una festa).

Per l’uomo, invece, la camicia e la cravatta sono ottime se state cercando un lavoro in settori come quello bancario, della vendita e della consulenza in genere. Naturalmente, come per ogni appuntamento, curate il vostro aspetto fisico tagliando la barba e i capelli.

Nell’attesa del colloquio, non mostratevi nervosi, oppure insicuri. Cercate di essere semplici e seri (in questo modo non darete l’idea al selezionatore che gli state rubando il posto, né che non siete in grado di fare il lavoro che vi hanno richiesto). Prima di iniziare il colloquio di lavoro, informatevi come si deve sull’azienda che sta cercando collaboratori: è importante conoscere il settore, per capire se le nostre esperienze corrispondono al profilo richiesto, ma soprattutto per non perdere tempo con offerte di lavoro che non danno prospettive. Cercando su Internet, cercate chi è il responsabile dell’azienda e cercate di parlare soprattutto con lui (senza far vedere al selezionatore che lo state allontanando). Una buona impressione vale più di mille parole: iniziate la conoscenza con il selezionatore o con il datore di lavoro direttamente con una bella stretta di mano. Giocate le vostre referenze solo al momento opportuno, a metà colloquio, e senza una presunzione che potrebbe costarvi cara. Le referenze vi servono per mostrare le vostre capacità se l’ambiente di lavoro è abbastanza stimolante per superare la crisi. Al momento del colloquio, spegnete il cellulare e mostratevi sicuri di voi stessi. Per quel momento, dovrete aver già preparato alcune risposte per le domande più classiche riguardanti non soltanto le vostre competenze, ma soprattutto le vostre scelte.

Posted in Guide
Categorie