Curriculum Vitae Formato Europeo

Il curriculum vitae rappresenta in poche righe tutto quello che siamo e che abbiamo costruito con il tempo, oggi proponiamo un modello di curriculum viate formato europeo da scaricare e utilizzare.

Utilizzarlo al meglio vi permetterà di aprire porte altrimenti chiuse nel mondo del lavoro sempre più competitivo. Per questo, è molto importante conoscere nei dettagli il nuovo curriculum in formato europeo e saperlo compilare nel formato .doc nel momento giusto.

DOWNLOAD

Analizziamo il curriculum vitae formato europeo in ogni sua parte.

–       Iniziamo con i dati personali. La parte iniziale è forse la più semplice da fare: nome, cognome, data di nascita, indirizzo di residenza e recapiti telefonici (naturalmente, nel mondo della Rete non può mancare l’e-mail, mentre il proprio blog va in basso).

–       Le esperienze professionali. Le esperienza sono la parte fondamentale di un curriculum vitae. Se vi state candidando per un lavoro di cui avete già esperienza precedente, è molto importante che sappiate padroneggiare il linguaggio specifico del settore (solo nel curriculum vitae, nel colloquio di lavoro è meglio evitare per non sembrare troppo saccenti). Spiegate bene le esperienze acquisite e gli eventuali collegamenti con il nuovo lavoro (quali vantaggi avrà l’azienda nell’assumere voi piuttosto che un altro).

–       Gli hobby. Una persona motivata è una persona felice. Per essere felice, devi avere un hobby, non per forza redditizio, ma utile. Evidenziate quindi le attività di volontariato e lo sport, perché dimostra la vostra capacità di lavorare in team in un ambiente stimolante e competitivo (non esagerate per non trovarvi impreparati).

–       Lingue e Informatica. Oggi è un must sapere l’inglese e il computer, ma c’è una bella differenza tra aver fatto tre mesi a Londra e avere progettato un sito web da zero rispetto all’inglese scolastico e alla conoscenza del solo pacchetto Office. Per aiutarvi, lo stesso curriculum europeo nel nuovo formato ha messo una tabella con tutti i livelli internazionali (B1, A1, C1).

–        Capacità. Si tratta della parola chiave per l’eccellenza: avere delle capacità che ci distinguono da tutti gli altri, quell’elemento che fa guadagnare di più: capacità comunicative e di fare subito amicizia, la capacità di attirare più clienti possibili ed aumentare il portafoglio assegnato, questo è quello che cercano le aziende. Date risalto a queste capacità  e dimostratelo al momento del colloquio di lavoro, magari dimostrandolo con una lettera di referenze di livello.

Posted in Modelli
Categorie