Lettera di Licenziamento – Informazioni e Modello Online

Sempre più imprenditori hanno bisogno di licenziare personale con il nuovo calo dei consumi. La crisi si fa così sentire che oggi giorno sentiamo al telegiornale nuove vertenze. Non dipende certo dall’azienda, né dal lavoratore, ma la lettera di licenziamento è sempre dietro l’angolo ed è importante saperla scrivere bene per non trovarsi in difficoltà in tribunale.

Per evitarlo, è bene affrontare la situazione con un certo preavviso, in modo che il contratto tra le parti si concluda pacificamente. Iniziamo dando alcune informazioni che non possono mancare nella vostra lettera di licenziamento

Data del documento

Dati inerenti al vostro ex dipendente. Nome e cognome, data in cui è entrato in azienda

Dati inerenti all’azienda. Dove si trova e ragione sociale

Motivazioni del licenziamento. La motivazione ha un ruolo fondamentale ed è oggetto di cause legali, soprattutto se violano la Costituzione come il fenomeno delle dimissioni in bianco o se si rinuncia ad un dipendente per motivi razziali

-Ricordatevi che la lettera di licenziamento, così come quella di dimissioni, ha validità non quando la inviate, ma quando il destinatario la riceve, quindi inviatela sempre con raccomandata con ricevuta di ritorno per sicurezza.

Molti imprenditori pensano che esista un solo modello di lettera per il licenziamento. In realtà, i modelli online disponibili sono diversi e dettati dalle esigenze, in generale, è sempre bene mantenere un ottimo rapporto con l’ex dipendente, soprattutto se ha delle capacità che si potranno sfruttare in un prossimo futuro.

In ogni caso, rendetevi disponibili a scrivere una lettera di referenze se licenziate solo a causa della crisi e non per negligenza del lavoratore.

Posted in Guide
Categorie